Compagnoni: “Vincere con il Cagliari sarebbe una bella iniezione di fiducia. Koulibaly difensore più forte della Serie A”

Maurizio Compagnoni ai microfoni di Radio Goal

A Radio Goal, in onda su Radio Kiss Kiss Napoli tra le 13 e le 16, ha parlato Maurizio Compagnoni, giornalista e telecronista di SKY. Di seguito le sue dichiarazioni:

“Vincere stasera sarebbe un’iniezione di fiducia incredibile. Nessuno si sarebbe aspettato i risultati delle due milanesi. Definirla emergenza quella del Napoli sarebbe un eufemismo, ma nonostante questo è lì e lotta per lo scudetto. Spalletti ha ragione quando dice che non bisogna piangersi addosso. Il Napoli ha un’occasione colossale davanti.”

“L’Inter è in difficoltà, i risultati parlano chiaro. Vero è che anche con il Liverpool aveva giocato bene, però è evidente che ci siano una certa difficoltà, penso che la squadra stia tirando il fiato al momento.”

“So che Spalletti ha provato la difesa a 3. Quando c’è una squadra così collaudata come il Napoli il cambio di sistema di gioco è sempre un azzardo. E’ vero però che il Napoli ha tanti assenti quindi mai dire mai. Non si discute neanche sull’importanza di Osimhen. Petagna ha dato il suo contributo ma il numero 9 del Napoli dà una certa imprevedibilità alla squadra.”

“Koulibaly è uno dei 2-3 centrali più forti al mondo. Van Dijk e Koulibaly sarebbe la coppia più forte del mondo. Devo dire che Rrahmani e Juan Jesus si sono comportati benissimo in sua assenza.”

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa prima di Napoli-Torino.

Calcio, Sport

Giuseppe Bruscolotti, ex calciatore del Napoli, a Radio Goal ha risposto ad Antonio Cassano che ha attaccato gli ex compagni di Maradona

Calcio, Sport

La Partita della Pace 2022 sarà dedicata a Diego Armando Maradona. La kermesse allo stadio Olimpico prevedrà una parata di stelle