Cobolli Gigli: “Il Napoli deve credere nello scudetto! Koulkibaly una sicurezza per la difesa”

Le considerazioni dell'ex presidente della Juventus, Giovanni Cobolli Gigli, intervenuto su Radio Kiss Kiss Napoli, a Radio Goal

Su Radio Kiss Kiss Napoli, nell’appuntamento pomeridiano di Radio Goal, è intervenuto l’ex presidente della Juventus, Giovanni Cobolli Gigli.
Queste le sue considerazioni.

IL NAPOLI DEVE CREDERE NELLO SCUDETTO? – “Facendo tutti gli scongiuri, sì. Questo è il momento in cui i risultati che vengono sono importanti e non si può più dire che si recupererà. Il calcio ci presenta sempre nelle novità e delle situazioni difficilmente prevedibili. Tutte le squadre, anche le grandi, hanno il loro momento di debolezza e bisogna approfittarne. Il Napoli, nonostante gli infortuni, è rimasto a livelli alti di classifica, adesso, potrebbe cercare di fare del suo meglio. De Laurentiis, quest’anno, può stare davvero tranquillo perché Spalletti ha trovato una platea in cui si trova bene“.

MOURINHO E LE ACCUSE A PAIRETTO – “La reputo un’immensa coglionata. Nel processo sportivo, i carteggi dell’Inter, squadra da lui allenata, non furono trovati. Successivamente, venuti alla luce, è stato riscontrato anche lì un illecito sportivo e che era andato in prescrizione. Mourinho guardi prima alle società in cui stava invece di sputare sangue sulle altre società. Può essere un meccanismo che funziona ma può rivelarsi anche una bomba che ti esplode in mano“.

QUALE NAPOLI A CAGLIARI? – “Gioca contro una squadra discreta con un buon allenatore. Mazzarri è un allenatore serio e preparato e, il Cagliari si è mostrato in ripresa. Devono stare attenti, prudenti e vincenti. Queste sono squadre pericolose perché, se le affronti con superficialità, possono tirarti un brutto scherzo“.

DE LIGT O KOULIBALY? – “Non posso dire niente di De Ligt perché sta dando il suo meglio. Koulibaly, però, è una spanna superiore. Quando è in firma, è lui che da sicurezza alla difesa; invece, De Ligt riceve ancora sicurezza da qualche anziano con cui gioca“.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa prima di Napoli-Torino.

Calcio, Sport

Giuseppe Bruscolotti, ex calciatore del Napoli, a Radio Goal ha risposto ad Antonio Cassano che ha attaccato gli ex compagni di Maradona

Calcio, Sport

La Partita della Pace 2022 sarà dedicata a Diego Armando Maradona. La kermesse allo stadio Olimpico prevedrà una parata di stelle