Città metropolitana Napoli, accordo quadro per manutenzione “assi a scorrimento veloce”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

È stato firmato il contratto che affida alla ditta vincitrice della gara l’esecuzione dei lavori previsti nel nuovo Accordo Quadro per le strade denominate “Assi a scorrimento veloce” che comprendono l’ex SS 87 NC “Sannitica* e l’ex SS 162 Racc.e che interessano i Comuni di Caivano, Frattamaggiore, Casoria, Arzano + Volla, Pollena Trocchia, Massa di Somma.

Sono previsti interventi di manutenzione ordinaria quali: rifacimento delle pavimentazioni stradali, il ripristino di barriere stradali incidentate, il rifacimento dei giunti stradali danneggiati e della segnaletica orizzontale e verticale, la rimozione di detriti dalla sede stradale, bonifica della sede stradale da rifiuti di qualunque genere, la riparazione di parapetti e la manutenzione degli impianti di illuminazione oltre al taglio di alberi o rami disseccati pericolanti.

Lo strumento dell’Accordo Quadro permette di realizzare non solo un risparmio economico ma garantisce anche, laddove si presenti la necessità, interventi rapidi e tempestivi in grado di risolvere eventuali emergenze: è infatti prevista l’istituzione del servizio di reperibilità di una squadra di operatori in grado di rispondere alle chiamate urgenti 24 h su 24 per 365 giorni all’anno, garantendo interventi di manutenzione urgente attuati con tempestività.

Il valore complessivo stimato dell’accordo quadro è pari a € 999.600,00 ed è valido per 12 mesi.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Gli azzurri preparano il match contro il Sassuolo in programma domani al MEPEI Stadium alle ore 20.45

Calcio, Sport

Il noto giornalista ha commentato la roboante vittoria degli azzurri sulla Lazio

Calcio, Sport

Le parole del tecnico del Sassuolo, Alessio Dionisi, alla vigilia della partita contro il Napoli

Calcio, Sport

Il Napoli è chiamato dall’impegno di Reggio Emilia contro il Sassuolo