Cento persone festeggiano senza mascherine in una villa: arrivano i carabinieri

Un centinaio di persone sono state “scoperte” in una villa per ricevimenti di Pianura (Napoli) durante i festeggiamenti per un battesimo ed un compleanno. Due famiglie si erano riunite nella stessa villa per due distinti festeggiamenti: un battesimo e un compleanno con musica ad alto volume. Secondo quanto riferito dai Carabinieri, la gran parte degli invitati non indossava la mascherina e quando hanno visto arrivare i militari in sala hanno tentato di fuggire. I carabinieri intervenuti, quelli della stazione locale di Posillipo e del radiomobile di Napoli, hanno comunque identificato molti dei presenti. Tutti saranno sanzionati, così come il titolare dell’attività, che ora verrà sospesa per cinque giorni.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

E’ stata diramata la lista per la Champions League del Napoli: lasciati fuori sia Diego Demme che Alessio Zerbin

Calcio, Sport

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha voluto mandare un messaggio ai tanti tifosi azzurri facendo una precisazione

Calcio, Sport

Il portiere del Napoli, Pierluigi Gollini, ha parlato della possibilità di vincere lo scudetto, del suo rapporto con Osimhen e il gruppo