Cento persone festeggiano senza mascherine in una villa: arrivano i carabinieri

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Un centinaio di persone sono state “scoperte” in una villa per ricevimenti di Pianura (Napoli) durante i festeggiamenti per un battesimo ed un compleanno.
Due famiglie si erano riunite nella stessa villa per due distinti festeggiamenti: un battesimo e un compleanno con musica ad alto volume.

Secondo quanto riferito dai Carabinieri, la gran parte degli invitati non indossava la mascherina e quando hanno visto arrivare i militari in sala hanno tentato di fuggire.

I carabinieri intervenuti, quelli della stazione locale di Posillipo e del radiomobile di Napoli, hanno comunque identificato molti dei presenti. Tutti saranno sanzionati, così come il titolare dell’attività, che ora verrà sospesa per cinque giorni.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare