Carraro: “FIFA e UEFA dovrebbero ascoltare gli allenatori che dicono che si giochi troppo”

Franco Carraro, ex presidente della FIGC, ha rilasciato un’intervista a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli:

Franco Carraro, ex presidente della FIGC

“Serie A a 18 squadre? Premesso che per la nazionale non ci sarebbe più spazio perchè i calendari sono fissati dalla FIFA. Chi deve decidere se giocare a 18 o a 20 squadre sono gli esperti di marketing che ci devono dire quale campionato attrae di più per sponsor etcetera. Se è più attrattivo un campionato a diciotto squadre allora è giusto farlo. Per le piccole società sarebbe più difficile emergere e se intendono giocare a diciotto squadre dovranno saperlo. Spero che si arrivi a questa decisione in base ai dati di fatto. L’esonero di Mourinho? Non me lo aspettavo, vivo a Roma e so che la gente ha una grande simpatia per lui che ha sedotto molte persone. Avevo capito che c’era qualche problema quando ho letto che non sarebbe arrivato a fine stagione. Il futuro del calcio? Quando si dice che si gioca troppo penso che la FIFA e l’UEFA dovrebbero ascoltare ciò che dicono gli allenatori. Se tutti dicono che si gioca troppo bisogna tenerli in considerazione”.

ti potrebbe interessare