Carraro a Kiss Kiss Napoli: “Ho visto giocare Pelé e Di Stefano, ma Maradona è stato il più grande”

Carraro, ex presidente della FIGC è intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli per parlare di Diego Armando Maradona: “Diego aveva una genialità infinita, come gli artisti che hanno fatto la storia del nostro mondo. Nella vita purtroppo è incappato in errori clamorosi. Ho visto giocare Di Stefano, Pelè ed i più grandi calciatori della storia. Ma come Diego non c’è mai stato nessuno. In campo, Diego condizionava tutti: compagni, avversari, forse anche l’arbitro. Il goal di mano all’Inghilterra ne è una testimonianza. Il Napoli vinse due Scudetti, ma è ancora poco spiegabile come fece a perderne uno nel mezzo. Ci furono chiacchiere su scommesse illegittime gestite dalla malavita organizzata. All’epoca, sollecitai il Parlamento per approfondire le motivazioni per le quali una squadra – il Napoli – che stupì tutti alla fine perse quel Tricolore. Diego scelse Napoli ed impersonificò la città, la stessa che nel 1943 cacciò da sola i Nazisti. Era la contraddizione nella città delle contraddizioni. Napoli era la sua città, c’è poco da dire”

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Scelta la sestina di arbitri per Napoli-Torino: il direttore di gara sarà Massimi di Termoli. Al VAR ci sarà, invece, Valeri

Calcio, Sport

La SSC Napoli ha pubblicato il report dell’allenamento informando sulle condizioni di Matteo Politano. Rientrati in sei dalle nazionali