Carnevale: “Mi spiace che De Paul vada via”

Andrea Carnevale, dirigente dell’Udinese, è intervenuto quest’oggi sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni: “Sono stato a Napoli ed ho trascorso una giornata straordinaria. Ho mangiato pizza a pranzo e cena, dopo un anno in cui siamo stati chiusi. Napoli mi ha consacrato calciatore, mi ha fatto vincere. Insigne, Immobile e Berardi? In primis, con la Turchia è stata una gran bella serata di calcio che avrà fatto piacere ai calciatori dopo un anno senza pubblico. Gli scugnizzi hanno fatto la differenza. Mi è dispiaciuto che il Napoli non abbia conquistato la Champions. Insigne è stato gran protagonista della stagione del Napoli e con la Nazionale ha segnato un capolavoro dei suoi. La prossima Serie A sarà molto bella: il Napoli ha fatto un’ottima scelta con Spalletti. Ho lavorato con lui ad Udine, ha ottenuto risultati importanti. Sarà un campionato eccitante. Spero che Spalletti possa portare al Napoli il terzo Scudetto. De Paul all’Atletico Madrid? Sono dispiaciuto che vada via. Trovare un altro come lui non sarà facile: lo pagammo 3 milioni. In questi quattro anni ha disputato campionati importanti. Ha qualità e fisicità, merita di giocare la Champions League

ti potrebbe interessare