Caputi a Radio Goal: “Insigne onorerà la maglia”

Massimo Caputi ai microfoni di Radio Goal.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
MILAN, ITALY – MAY 14: Massimo Caputi attends the Gentleman Prize on May 14, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images)

Massimo Caputi, durante la trasmissione Radio Goal, in onda su Radio Kiss Kiss Napoli tra le 13 e le 16, ha parlato della situazione di Insigne e del mancato rinvio della giornata di serie A dopo la lunga lista di positivi. Di seguito le sue considerazioni:

“Spalletti non è fortunato, in questa circostanza lui centra poco, rispetto al caso Totti è differente. La situazione va gestita nel migliore dei modi, con i risultati in campionato potrà evitare che si parli troppo di questa cosa. Da una parte fa sensazione, dall’altra non sono meravigliato da questa scelta di Insigne. Avremmo tutti fatto la stessa scelta di Lorenzo, sicuramente a quelle cifre ha fatto bene. In questi giorni si è discusso molto del fatto che in questi campionati si sparisce dai radar europei e della nazionale, è chiaro che un giocatore come Insigne, che è un simbolo del Napoli, figlio di questa terra, ha sempre dato tutto per questa maglia. Mi aspetto che viva un finale di stagione importante per salutare la sua squadra.”

“Il COVID è una grande incognita di questo ritorno di campionato, è un incubo che pesa sulle squadre e sull’andamento del torneo. Sappiamo che ormai i calendari sono talmente fitti che è un’impresa stoppare un campionato e si cerca di andare avanti il più possibile. Sicuramente le squadre di Serie A hanno un controllo e una tutela superiore rispetto alle serie inferiori ma i casi di contagio cominciano a diventare veramente tanti. Credo che un calendario meno fitto porterebbe più qualità e maggior interesse.”

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Corriere dello Sport di oggi, 29 gennaio 2022

Calcio, Sport

Le parole dell’ex allenatore dell’Avellino ai nostri microfoni

Calcio, Sport

L’ex centrocampista azzurro a Radio Goal della sera: “Scudetto? Il Napoli è lì e deve crederci fino alla fine”

Calcio, Sport

L’ex difensore azzurro ha svelato a Radio Goal della sera ciò che serve al Napoli per vincere lo scudetto

Calcio, Sport

Le dichiarazioni di Antonello Valentini, ex dirigente FGIC, intervenuto nell’appuntamento pomeridiano di Radio Goal