Capitan Di Lorenzo: “Kvaratskhelia ha avuto un impatto nel calcio italiano devastante”

Il terzino del Napoli Giovanni Di Lorenzo è intervenuto ai microfoni di Sky Sport dalla location dove si terrà il Galà del Calcio: “Stiamo facendo delle cose importanti, ma la stagione è ancora lunga. Dobbiamo continuare a lavorare e cercare sempre di migliorare. Quanto è importante Roberto Mancini per te? È fondamentale, mi ha fatto esordire in Nazionale e abbiamo vinto qualcosa di unico: c’è un rapporto bello e lo ringrazio per le parole. C’è sta una preparazione diversa a causa del Mondiale? Abbiamo lavorato sempre come lo scorso anno, poi, è normale che lavorando ogni tre giorni non si può incrementare questo lavoro. Però, il merito è anche del mister che ci permette di scendere in campo sempre nelle migliori condizioni. Come ci si sente a essere capitano di un Napoli che è primo in campionato e ha sorpassato il girone di Champions con due giornate d’anticipo? Da napoletano acquisito, non mi sbilancio perché siamo un po’ scaramantici. Stiamo facendo qualcosa di incredibile, dopo un’estate un po’ turbolenta per le tante partenze. Tuttavia, questo dà ancora più valore che stiamo costruendo. Almeno tu, riesci a fermare Kvaratskhelia in allenamento? È tosta sicuramente, quello che sorprende al di là delle qualità tecniche, è l’impatto che ha avuto nel campionato italiano. Interrompere il campionato cosa può portare? Intanto ci sono altre partite prima della sosta, l’obiettivo è chiudere bene il girone di Champions cercando di arrivare primi e rimanere in testa al campionato. Poi, ci sarà questa sosta per noi italiani senza il Mondiale, naturalmente con dispiacere, e quando rientreremo porteremo avanti il lavoro dei primi mesi”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Spagna e Germania pareggiano 1-1, lasciando ancora tutto aperto per quanto riguarda il discorso di qualificazione agli ottavi di Qatar 2022

Calcio, Sport

Fa festa la Croazia che supera in rimonta il Canada 4-1 ed elimina dalla competizione la squadra nord-americana

Calcio, Sport

La SSC Napoli si ritroverà nella giornata del 30 novembre al Konami Training Center di Castel Volturno per la ripresa