Cannavaro tifa per Insigne: “Ha dato tutto per il Napoli”

Fabio Cannavaro in una lunga intervista SkySport parla del suo amore per Napoli ed il Napoli e dà anche consigli ad Insigne
Fabio Cannavaro

Fabio Cannavaro ha parlato della sua vita dopo l’esperienza cinese a SkySport. Il capitano della Nazionale al Mondiale del 2006 si è confessato a cuore aperto ed ha anche parlato del suo legame con il Napoli e la città di Napoli: “Per la bici devo ringraziare Ivan Basso. Andare in bicicletta mi permette di fare sport e non avere dolori. E poi… mi consente di poter mangiare e rilassarmi a tavola! Napoli-Roma la tappa più lunga con sole due soste, ma è stata una grandissima soddisfazione. Futuro? Sono 6 anni che alleno. Per tanta gente – spiega – il calcio in Cina può sembrare qualcosa di secondo piano, ma io allenavo l’Evergrande, una società che negli ultimi anni ha vinto tanto. Adesso la cosa che non dovrò sbagliare sarà la scelta della mia prossima squadra. Ma non ho fretta, fortunatamente posso aspettare. Quando ero giocatore non pensavo di poter fare l’allenatore, la mia idea era quella di fare il dirigente. Poi, l’ultimo anno a Dubai mi resi conto che avevo qualcosa dentro che bruciava ancora. Dall’inizio dell’anno che dico che il Napoli è una buona squadra, allenata da un grande allenatore. Insigne? Ha dato il massimo fino ad oggi, non ha avuto offerta da parte della società e quindi ha dovuto pensare al suo futuro. Legatissimo al Napoli ed a Napoli, lo ha sempre dimostrato in questi anni. Allenare il Napoli? Un sogno, sono sempre stato tifoso del Napoli, fin da ragazzo. So che devo lavorare, fare le mie esperienze. Vediamo in futuro”.

ti potrebbe interessare

 Ultimissime    | Calcio, Sport

La cantante Gianna Nannini ha svelato su Kiss Kiss Napoli l’incontro sul palco del suo concerto partenopeo con Koulibaly, Insigne e Spalletti

le più lette

Calcio, Sport

Angel Torres, presidente del Getafe, è intervenuto, a microfoni spenti, in esclusiva a Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni

Calcio, Sport

Il Napoli torna in Champions e partirà dalla terza fascia. Il sorteggio sarà complicato, ma con un po’ di fortuna si potrebbe ambire ad un bel girone

Calcio, Sport

Luciano Spalletti in conferenza stampa ha dichiarato incedibile Kalidou Koulibaly, ed ha annunciato novità di formazione con lo Spezia