Campoccia: “Llorente è un brand”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Stefano Campoccia, vice presidente dell’Udinese, è intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli: “Llorente? E’ un mercato molto complesso, la liquidità è limitata e questo condiziona anche le varie operazioni. Mai dire gatto se non lo hai nel sacco. Llorente è un brand, un calciatore di grande livello che nel Napoli non ha trovato spazio perché lì c’è una batteria di attaccanti impressionante. Io e De Laurentiis ci siamo avvicinati molto, ora sembriamo Cip e Ciop (ride, ndr). C’è sintonia tra le due società, siamo affini anche alla questione relativa ai fondi. La MediaCom è uno strumento per massimizzare i ricavi che si inserisce in un momento economico molto delicato”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Mattino di oggi, 5 dicembre 2021

Calcio, Sport

Un buon Napoli sconfitto fra le mura amiche dall’Atalanta di Gasperini

Calcio, Sport

Ancora assenti Robin Gosens e Matteo Lovato

Calcio, Sport

In vendita i biglietti per il prossimo match casalingo del Napoli