Campi flegrei, registrate due scosse di terremoto di natura bradisismica

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Due lievi scosse di terremoto in zona flegrea di natura bradisismica sono state registrate dalla Sala Operativa INGV_OV di Napoli.
Il sisma di maggiore intensità, di magnitudo 2.0 della scala Richter, è stato registrato in mare all’1:10 di oggi, ad una profondità di 4 km.

La seconda scossa, invece, di magnitudo 1.3 della scala Richter, è stata registrata alle 16:06 di ieri, sempre in mare, nelle acque tra Bacoli e Pozzuoli, ad una profondità di 4 km.

I due movimenti tellurici sono stati avvertiti abbastanza distintamente dai residenti. Al momento non si registrano danni a persone e cose. I fenomeni sismici rientrano nella fase ascensionale del bradisismo dell’area flegrea.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare