Camicioli: “Un Kvaratskhelia così sarà anche uno stimolo per Osimhen”

Davide Camicioli, giornalista Sky, ha rilasciato un’intervista a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli:

Davide Camicioli, giornalista

“Il Napoli, nel primo tempo col Milan, era sfilacciato, mai unito e lasciava praterie agli avversari. E’ stato un Napoli brutto, non andava a pressare ed ha arretrato tantissimo il baricentro, sembrava in balia del Milan. Poi mi è piaciuta molto la reazione anche perchè non era facile reagire in quel modo dopo quel primo tempo. Poi il Napoli ha creato tantissime occasioni, c’è da capire cosa non abbia funzionato nel primo tempo. Non credo incida la condizione fisica, il Napoli ha chiuso in crescendo rischiando anche di vincere. Kvaratskhelia? Spero che questo sia il suo anno, l’anno della conferma e della continuità. Gli ho visto fare cose straordinarie contro il Milan, ha strappi e tecnica straordinari. Ha tutto per diventare un giocatore funambolico e sempre più determinante. Credo che un Kvaratskhelia così in forma possa essere da stimolo ad Osimhen quando tornerà per togliere un po’ le nubi dalla testa per la questione contratto. Natan? A volte i cartellini gialli sono troppo frequenti. Ho visto Napoli-Milan e prima del Club c’erano Del Piero e Bergomi che dicevano che una volta se tiravi una maglietta non era nemmeno fallo”.

ti potrebbe interessare

 Ultime Sport    | Calcio, Sport

Diramata la lista dei convocati del Napoli per la sfida contro il Genoa in programma quest’oggi allo stadio “Diego Armando Maradona” alle 15