Calendario SSC Napoli 2022: da mercoledì 22 in edicola

Il tema della 15esima edizione è dedicato al tema della responsabilità sui cambiamenti climatici
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Terminata la conferenza stampa di Luciano Spalletti su Napoli-Spezia, Alessandro Formisano (Head of Operations, Marketing and Sales) sempre in compagnia del mister azzurro, ha presentato ai giornalisti, presenti in sala stampa, il Calendario 2022 della SSC Napoli.

La 15esima edizione del Calendario del Napoli sarà disponibile in tutte le edicole della Campania da domani 22 dicembre 2022 e sarà incentrata sul delicatissimo tema dei cambiamenti climatici. Di seguito le dichiarazioni di Alessandro Formisano:

Quest’anno il Calendario ha un tema molto delicato che sentiamo moltissimo. Gli ultimi 18 mesi ci hanno fatto apprezzare di più alcuni valori essenziali della nostra vita, per questo abbiamo realizzato un calendario dedicandoci al tema della responsabilità sui cambiamenti climatici.

La sfida del Calendario 2022 è quella di accendere i riflettori sui cambiamenti climatici ed i loro effetti sul meraviglioso ambiente che ci circonda. I calciatori della SSCN si schierano a salvaguardia del territorio. Alla stregua di moderni paladini in difesa dell’ambiente, ci segnalano i paesaggi locali ancora intatti e da difendere, esaltandone la bellezza ed il valore ambientale, anche per le future generazioni. Sono portatori di un messaggio che ci invita ad essere parte attiva del cambiamento a favore dell’ambiente.

Anche quest’anno abbiamo adottato un taglio che ci ha sempre contraddistinto, ovvero rappresentare il territorio. Ringrazio il fotografo Diego Santangelo che ci ha condotto in luoghi nascosti e incontaminati, anche meno conosciuti della Campania, posti bellissimi, suggestivi e ultra secolari. Abbiamo così selezionato 14 splendidi luoghi, testimoni del nostro patrimonio territoriale da valorizzare e difendere: dal Vesuvio a Capri, dal Sentiero degli Dei alla Valle delle Ferriere, dal Cervati al Taburno.

“I nostri partner hanno subito colto il valore e la portata del progetto affiancandoci e dimostrando una forte sensibilità: Acqua Lete ha manifestato la forte volontà di valorizzare la zona del Matese, scegliendo insieme al Napoli di dedicare la copertina a questo incantevole paradiso naturale tutto da scoprire”.

Le parole di Luciano Spalletti sul calendario del Napoli 2022: “Per me è stato un grande piacere partecipare a questa importantissima iniziativa. Alla luce della mia vena contadina e tramite le scese rappresentate io mi sono sentito a casa mia. Noi dobbiamo ricordarci sempre che il Mondo che ci ospita deve essere protetto e non abusato”.

Il tweet della SSC Napoli con il video di presentazione del Calendario

Distruzione Calendario

Il calendario della SSC Napoli 2022 è distribuito attraverso un duplice canale:

  • 50.000 copie, in collaborazione con Il Corriere dello Sport-Stadio, in tutte le edicole a partire dal 22 dicembre, a soli € 8,99 più il costo del quotidiano – prezzo bloccato per il quindicesimo anno consecutivo;
  • per tutti i Tifosi all’estero in esclusiva sul Web Store Ufficiale SSC Napoli www.store.sscnapoli.it.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Renzo Ulivieri ai microfoni di Radio Goal

Calcio, Sport

Evaristo Beccalossi ai microfoni di Radio Goal

Calcio, Sport

Il futuro del tecnico è sempre più azzurro