Bruno Gentili: “Garcia non sereno anche per la presenza di De Laurentiis”

Bruno Gentili, giornalista, ha rilasciato un’intervista a Radio Goal, in diretta su Kiss Kiss Napoli:

Rudi Garcia, allenatore del Napoli

“Sette punti dall’Inter sono tanti, ma non troppi ed il Napoli resta competitivo. Il problema è che Garcia non ha la rosa che ha Inzaghi, siamo su altri livelli. La mano di Garcia è stata troppo pesante, avrebbe dovuto limitarsi alla gestione dello spogliatoio, avrebbe dovuto curare la difesa dopo la partenza di Kim. Invece ho visto troppi cambi di modulo a partita in corso. Il Napoli aveva memorizzato il 4-3-3, ma Garcia a gara in corso passa con estrema facilità al 4-2-3-1. Il Napoli si allunga troppo spesso e le distanze sono abissali. La gara con l’Union ha confermato che il Napoli di Spalletti resterà solo un ricordo. La presenza di De Laurentiis sta diventando condizionante ed è normale che Garcia non sia sereno. Questa è l’unica lancia che spezzo nei confronti di Garcia”.

ti potrebbe interessare