Botti di Capodanno, sequestrati 64 kg dalla Guardia di Finanza

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Fuochi pirotecnici di genere proibito sono stati sequestrasti dalla Guardia di Finanza questa mattina a Lacco Ameno, sull’isola d’Ischia.
I botti, circa 64 chili, contenenti 8 chili di materiale esplosivo erano nascosti in un negozio e nell’auto del titolare dell’esercizio commerciale.

I finanzieri, guidati dal tenente Antonio Giglio, hanno denunciato per commercio abusivo di materiale esplodente e violazioni al testo unico di pubblica sicurezza il commerciante.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare