Bertotto a KKN: “Spalletti è un grande allenatore, con lui il Napoli è in buone mani. Sul calcio italiano…”

Valerio Bertotto, ex calciatore, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli durante la trasmissione "Cross".

Valerio Bertotto, ex calciatore dell’Udinese e allenatore, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli durante la trasmissione “Cross” condotta da Vincenzo Perna:

SERIE A – “Finalmente riusciamo a vedere un campionato competitivo sia nelle zone alte che in quelle basse. E’ un piacere vedere le qualità delle squadre di alta classifica, il livello è molto alto”.

SPALLETTI – “Spalletti è un allenatore molto capace, un uomo di calcio e un grande allenatore che ha esperienze in tutte le categorie. Ho avuto il piacere di lavorare con lui, per tre anni e mezzo, all’Udinese. Abbiamo centrato insieme la qualificazione in Champions League. Il modulo era differente rispetto a quello che usa nel Napoli, ma i concetti sono quelli: attacco legato alla profondità e squadra che sapeva palleggiare. Avevamo Pizzarro che era simile a Lobotka, Di Natale sulla stessa lunghezza d’onda di Insigne, giocatori simili rispetto a quelli azzurri di oggi”.

IL CALCIO ITALIANO – “In Italia facciamo fatica a creare i presupposti per far crescere i giovani. Mancano le strutture, mancano i mezzi per poter realizzare dei progetti con i giovani talenti, eppure ne abbiamo tanti. In Italia abbiamo una scuola di tattica molto importante riconosciuta in tutto il mondo”.

GIANLUCA GAETANO – “Sta facendo bene, è un ragazzo che sta crescendo, la settimana scorsa ha fatto un grande gol. Lottare per vincere ti alza l’asticella, ti fa crescere sempre di più: il Napoli sarà molto contento di lui”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa prima di Napoli-Torino.

Calcio, Sport

Giuseppe Bruscolotti, ex calciatore del Napoli, a Radio Goal ha risposto ad Antonio Cassano che ha attaccato gli ex compagni di Maradona

Calcio, Sport

La Partita della Pace 2022 sarà dedicata a Diego Armando Maradona. La kermesse allo stadio Olimpico prevedrà una parata di stelle