Bergomi: “Vittoria col Milan è la svolta. Scudetto Inter? Aspetto Juve-Napoli”

Beppe Bergomi, ex calciatore dell’Inter e della Nazionale Italiana, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Vittoria di Milano può rappresentare la svolta. Il Napoli ha condotto il match per 70 minuti. Ottima gestione della gara e poi vincere scontri diretti da autostima e consapevolezza. I recuperi sono e saranno fondamentali per la fine del campionato. L’assenza degli attaccanti ha condizionato la manovra oltre che i risultati della squadra ma ora ci sono tanti calciatori che stanno tornando ai loro livelli: Koulibaly sta giocando nuovamente in maniera ottimale. Quando Mertens ritroverà la condizione sarà determinante. L’Inter ora ha un bel vantaggio. Finchè non si recupererà la sfida tra Juve e Napoli un giudizio non lo riesco a dare. La strada è ancora lunga ma i segnali che arrivano da certe vittorie sono determinanti. Lukaku? Domina parecchio in serie A. Gioca per la squadra e aiuta i compagni. Fa fatica solo quando trova difensori alla Koulibaly che fisicamente gli tengono testa”

ti potrebbe interessare

le più lette

Sport>Calcio

Lorenzo Insigne, capitano del Napoli, dopo la vittoria col Genoa, la sua ultima partita al Maradona da calciatore azzurro, si è emozionato

Sport>Calcio

Stanislav Lobotka, autore del terzo gol del Napoli contro il Genoa, è intervenuto ai microfoni di Dazn al termine del match

Sport>Calcio

Bobo Vieri in un’intervista a Dazn ha parlato del tecnico del Napoli Luciano Spalletti e delle sue qualità tecniche ed umane

Sport>Calcio

Si va verso il sold-out per Napoli-Genoa, ultima partita casalinga degli azzurri in questa stagione e che sarà anche l’occasione per l’ultima apparizione al Maradona di Lorenzo Insigne