Bergomi: “Il Napoli è da inizio stagione tra le mie favorite per la vittoria dello scudetto”

Le parole dell'opinionista ai microfoni di Radio Goal

Beppe Bergomi, ex difensore e opinionista di Sky Sport, durante la trasmissione Radio Goal, in onda su Radio Kiss Kiss Napoli, ha parlato della lotta per lo scudetto in Serie A. Successivamente Bergomi si è soffermato ad analizzare pregi e difetti del Napoli di Luciano Spalletti. Di seguito le sue dichiarazioni:

“Ho sempre messo tra le mie favorite per lo scudetto il Napoli. Luciano Spalletti ha a disposizione una squadra forte. Gli azzurri nelle difficoltà hanno sempre tenuto la barra dritta e nonostante le avversità sono ancora lì. Nessuno ha cercato alibi né la società né l’allenatore”.

L’attacco – “Bagnoli mi diceva che chi fa giocare bene le squadre sono gli attaccanti. Senza Osimhen era difficile, era un’assenza determinante, però il Napoli affrontato la situazione con il piglio giusto. Poi percepisce che è un ambiente sano ascoltando anche le parole di Juan Jesus”.

La difesa – “Koulibaly non si sposava bene con Manolas, Rrhamani invece con Kalidou gioca benissimo. Il difensore deve essere sempre attento e concentrato. Preferisco un giocatore che faccia una partita sempre da 6.5 in pagella e non una gara da 8 ed altre da 5. Amir mi piace perché è costante”.

Koulibaly – “Spalletti ha bisogno dei campioni che fanno crescere i compagni e se Luciano ha scelto Kalidou come comandante allora avrà visto in lui delle caratteristiche giuste per guidare il gruppo”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Luka Lochoshvili, difensore georgiano della Cremonese, ha parlato di Kvaratskhelia in un’intervista alla vigilia della gara col Napoli

Calcio, Sport

Giovanni Simeone, attaccante del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in un’intervista rilasciata a “La Nacion”.