Benevento, Vigorito furioso: “Mazzoleni ammazza le squadre del sud, deve uscire dal calcio! Sapete cos’ha detto l’arbitro a Viola?”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Oreste Vigorito, presidente del Benevento, si è scagliato contro l’operato di Mazzoleni al Var nella sfida salvezza persa contro il Cagliari, ai microfoni di Sky Sport: “Credo che con i mezzi che ha a disposizione, il calcio possa fare a meno di fare filosofia e discutere di massimi sistemi e teoremi e debba fermarsi a guadare le immagini, che hanno visto in tutte Italia. Tutti tranne Mazzoleni: non ho mai parlato di arbitri, ma mi sono arrivati messaggi da Napoli, e tutti hanno scritto che Mazzoleni è messo lì sempre per ammazzare le squadre del Sud. Possiamo togliere il VAR, è diventata una scusante per le loro cazzate. Noi stiamo perdendo un anno di sacrifici, mentre lui sta col culo sulla panchina a guardare la tv e cambiare le decisioni. È una vergogna! Sfogo? No, per quelli vado dal prete. Questi signori devono uscire dal calcio. Voi siete gli addetti e dovreste fare vedere le immagini, non fate i commenti sulle mie parole ma mettere in onda le immagini facendo vedere gli errori. Sa cosa ha detto l’arbitro a Viola? che il tocco era leggero. Non le sembra strano che dopo 7 giorni lo stesso tocco di Osimhen diventa a pesante a leggero?. I falli sono falli e non stiamo qui a raccogliere i cog****i! L’arbitro ha sempre risposto che l’interpretazione della pressione sull’avversario è sua, questa volta il Var aveva il misumetro per valutare quanto pesa il tocco? Anche nel primo tempo ci è stato fischiato un fuorigioco inesistente e c’era un rigore su Caprari. Mi assumo la responsabilità di quello che dico, come sempre e non come quelli che gridano fuori ai cancelli e nei palazzi oscuri, è una vergogna!”

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

La prima pagina del quotidiano Il Mattino di oggi, 5 dicembre 2021

Calcio, Sport

Un buon Napoli sconfitto fra le mura amiche dall’Atalanta di Gasperini

Calcio, Sport

Ancora assenti Robin Gosens e Matteo Lovato

Calcio, Sport

In vendita i biglietti per il prossimo match casalingo del Napoli