Barcellona, l’ex ds Braida: “Insigne piace da tempo”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Ariedo Braida, ex ds del Barcellona, ai nostri microfoni:

“Insigne è il profilo perfetto per il Barcellona. E’ bravo e lo dicono tutti, non io. E’ maturato, è cresciuto tantissimo. Piace a tantissime squadre e so che piace anche oggi al Barcellona, ha la caratteristiche giuste per il modo di intendere calcio al Barca. Il club tuttavia deve guardare bene i propri conti. Fossi in Insigne, comunque, farei la scelta di restare a Napoli. E’ la sua realtà congeniale, è il suo ambiente, mi piacerebbe vederlo a Napoli a vita, che sia la bandiera della squadra. L’ingaggio? I soldi sono importanti ma i calciatori già guadagnano bene… Andar via dove si è trattati da Re è un rischio. Insigne non deve muoversi da Napoli. Poi è chiaro che per le sue qualità può giocare ovunque. Perdere Donnarumma è un grandissimo peccato per il Milan. E’ il portiere più forte che c’è in circolazione. Gaetano? Lui sa quanto lo stimiamo. Confidiamo che in futuro potremo ancora averlo. Al momento andrà in ritiro con il Napoli, poi vedremo. Ma è stimato ed apprezzato, lui sa molto bene cosa penso di lui”.

 

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare