Banfi: “Questa Nazionale mi esalta e parla napoletano”

Lino Banfi, noto attore, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Lancio un appello a Roberto Mancini, domani deve puntare sulle tre “s”. Saettata, sinistra, Spinazzola, deve giocare ancora l’esterno. Il coro “porca putt*na” è diventato un cult. Mi ha chiamato persino mio figlio dal piano di sotto, quando ha sentito Immobile, ha detto: “Papà, ma hai visto cosa hai combinato. Non me lo aspettavo davvero, invece Ciro ha avuto il coraggio di farlo. Ho notato una cosa che i napoletani non hanno ancora notato, il sorriso di Ciro Immobile è veramente amabile ed affettuoso, sarei voluto essere lì per abbracciarlo forte come un mio nipote. E’ un grande. Anche l’altro napoletano dopo Ciro ha segnato ed ha detto “porca putt*na”, straordinario. Adesso aspetto un terzo napoletano, Donnarumma, ma lui non segna, quindi dubito che lo faccia. Ho sentito che l’anno prossimo faranno un vero e proprio coro allo stadio, sarebbe straordinario sentirlo sui campi”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Il Napoli vince a Verona nella prima giornata di campionato di Serie A, con un gol di Kvarashkelia all’esordio, poi Osimhen, Zielinski, Lobotka e Politano