Banfi: “Questa Nazionale mi esalta e parla napoletano”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Lino Banfi, noto attore, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Lancio un appello a Roberto Mancini, domani deve puntare sulle tre “s”. Saettata, sinistra, Spinazzola, deve giocare ancora l’esterno. Il coro “porca putt*na” è diventato un cult. Mi ha chiamato persino mio figlio dal piano di sotto, quando ha sentito Immobile, ha detto: “Papà, ma hai visto cosa hai combinato. Non me lo aspettavo davvero, invece Ciro ha avuto il coraggio di farlo. Ho notato una cosa che i napoletani non hanno ancora notato, il sorriso di Ciro Immobile è veramente amabile ed affettuoso, sarei voluto essere lì per abbracciarlo forte come un mio nipote. E’ un grande. Anche l’altro napoletano dopo Ciro ha segnato ed ha detto “porca putt*na”, straordinario. Adesso aspetto un terzo napoletano, Donnarumma, ma lui non segna, quindi dubito che lo faccia. Ho sentito che l’anno prossimo faranno un vero e proprio coro allo stadio, sarebbe straordinario sentirlo sui campi”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Il tecnico azzurro ha commentato il match pareggiato a Reggio Emilia

Calcio, Sport

Il Napoli si fa raggiungere da 2-0 a 2-2 dal Sassuolo, Spalletti resta al primo posto, ma Milan e Inter si avvicinano rispettivamente a -1 e -2

Calcio, Sport

Spalletti punta ancora su Mertens in attacco, con Insigne e Lozano ai suoi lati. Dionisi conferma il suo tridente made in Italy

Calcio, Sport

La prevendita dei biglietti per il match vanno a gonfie vele

Calcio, Sport

L’ex tecnico azzurro ha elogiato il collega