Assalto a portavalori nel Napoletano: un ferito e bottino da 42mila euro

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Assalto a un portavalori a Casoria, nel Napoletano, dove due banditi armati di pistola hanno fermato un furgone che aveva appena prelevato l’incasso di un centro commerciale della catena Globo. Il bottino del colpo ammonta a 42 mila euro.

I malviventi hanno intimato lo stop al portavalori all’altezza della IV traversa San Salvatore, nei pressi dell’ex euromercato di Casoria, sparando due colpi di arma da fuoco verso terra e successivamente colpendo con il calcio della pistola una delle guardie giurate che aveva provato a opporre resistenza.

Quindi si sono impossessati del borsone con i soldi e sono fuggiti a bordo di un’auto. Sul colpo indaga la Polizia di Stato che sta dando la caccia ai due banditi. La guardia giurata è stata medicata all’ospedale di Frattamaggiore: ha subìto un colpo alla testa, ma le sue condizioni non preoccupano.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare