Ass. Borriello: “Faremo il possibile per recuperare il Centro Paradiso di Soccavo”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Ciro Borriello, Ass. allo Sport del Comune di Napoli, a Radio Kiss Kiss Napoli: “Il Centro Paradiso di Soccavo rientra nella vicenda giudiziaria del fallimento Corbelli-Ferlaino, che include anche questioni non sportive. Il Centro Paradiso rappresenta un pozzo di memorie. All’interno c’è anche un abbandono di rifiuti pericolosi. La situazione è complessa, ma ripeto, si tratta di una proprietà privata con vincolo di destinazione: può sorgervi solo un centro sportivo. Abbiamo incontrato un comitato di cittadini molto attivo per recuperare lo spazio da restituire alla collettività. E’ un’associazione di ragazzi del quartiere. Attraverso l’Avvocatura Municipale, chiederemo un incontro alla curatela fallimentare. Abbiamo il dovere di correttezza istituzionale di aiutare l’associazione per attuare il sogno di questi ragazzi: recuperare in qualche modo il Centro Paradiso di Soccavo”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Il giornalista sportivo a Radio Goal della sera: “Penso che il rientro in campo del capitano possa avvenire contro il Milan”

Calcio, Sport

Designato il direttore di gara

Calcio, Sport

La Uefa ha comunicato le designazioni arbitrali dell’ultima giornata della fase a gironi

Calcio, Sport

Il giornalista a Il bar dello Sport: “Gli unici centrocampisti di ruolo disponibili saranno Demme e Zielinski”