Antognoni rivela: “Provai a prendere Lobotka per la Fiorentina. Anche Zielinski mi piaceva molto”

Giancarlo Antognoni, ex calciatore ed ex dirigente della Fiorentina, ha rilasciato un'intervista a Il Mattino.

Giancarlo Antognoni si è concesso a ll Mattino per parlare di Napoli-Fiorentina: “Italiano è stato capace di far volare i viola: il miglioramento rispetto alla stagione passata è netto, evidente. C’è un gioco, una personalità e Luciano sa che deve stare molto attento alle insidie di questa partita: certo c’è Nico Gonzalez ma mica solo lui. Per me la Fiorentina è un gruppo che va temuto, ha un collettivo che può far molto bene”.

Giancarlo Antognoni, ex calciatore della Fiorentina

E questo Napoli?
“Tutti si sorprendono per Lobotka. Ma quando era al Celta Vigo anche io provai a portarlo alla Fiorentina. Ha testa, piede. Come Zielinski che ho sempre seguito fin dai tempi dell’Empoli. Ma trovatemi un punto dove il Napoli è carente: anche l’esordio di Zanoli è stato positivo. Vuol dire che Spalletti ha saputo lavorare con pazienza con questo ragazzo”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Sport>Calcio

È perfettamente riuscita l’operazione alla spalla destra a cui si è sottoposto ieri Hirving Lozano in Messico

Sport>Calcio

Victor Osimhen è stato eletto dalla Lega Serie A quale miglior calciatore under 23 del campionato italiano.

Calcio, Sport

Giovanni Galeone è intervenuto nel corso di “Radiogoal” su Kiss Kiss Napoli ed ha parlato di Napoli, Juventus e soprattutto Koulibaly

Calcio, Sport

Il difensore dello Spezia, Salvador Ferrer, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Kiss Kiss Napoli nel corso di “RadioGoal”