Antognoni rivela: “Provai a prendere Lobotka per la Fiorentina. Anche Zielinski mi piaceva molto”

Giancarlo Antognoni, ex calciatore ed ex dirigente della Fiorentina, ha rilasciato un'intervista a Il Mattino.

Giancarlo Antognoni si è concesso a ll Mattino per parlare di Napoli-Fiorentina: “Italiano è stato capace di far volare i viola: il miglioramento rispetto alla stagione passata è netto, evidente. C’è un gioco, una personalità e Luciano sa che deve stare molto attento alle insidie di questa partita: certo c’è Nico Gonzalez ma mica solo lui. Per me la Fiorentina è un gruppo che va temuto, ha un collettivo che può far molto bene”.

Giancarlo Antognoni, ex calciatore della Fiorentina

E questo Napoli?
“Tutti si sorprendono per Lobotka. Ma quando era al Celta Vigo anche io provai a portarlo alla Fiorentina. Ha testa, piede. Come Zielinski che ho sempre seguito fin dai tempi dell’Empoli. Ma trovatemi un punto dove il Napoli è carente: anche l’esordio di Zanoli è stato positivo. Vuol dire che Spalletti ha saputo lavorare con pazienza con questo ragazzo”.

ti potrebbe interessare

 Ultimissime    | Calcio, Sport

Seduta mattutina per il Napoli all’SSCN Konami Training Center, rientrato Zielinski dopo gli impegni al mondiale in Qatar

le più lette

Calcio, Sport

Spalletti parla dopo che il Napoli batte anche la Roma e vola sempre di più in classifica con +13 rispetto all’Inter

Calcio, Sport

L’allenatore del Napoli Luciano Spalletti ha parlato alla vigilia della sfida di campionato contro la Roma nella sala conferenze del Training Center di Castel Volturno