Albarella: “Koulibaly è caricato a mille e porterà positività nello spogliatoio”

Il preparatore Eugenio Albarella, a Radio Goal, si è soffermato sulle condizioni di Koulibaly e Anguissa di ritorno dalla Coppa d'Africa

A Radio Kiss Napoli, nell’appuntamento pomeridiano di Radio Goal, è intervenuto il preparatore atletico Eugenio Albarella soffermandosi, in particolare, sulla condizioni atletiche di Kalidou Koulibaly e André Frank Zambo Anguissa di ritorno dalla Coppa d’Africa.
Queste le sue dichiarazioni.

IMMEDIATO UTILIZZO DEI RIENTRANTI DALLA COPPA D’AFRICA? – “Assolutamente sì. Il capitano sarà sicuramente caricato a mille e arrivare da vincitore, al di là del suo carisma, porterà, per inerzia, positività all’interno dello spogliatoio del Napoli. Per quanto riguarda Anguissa, il suo stato d’animo è logicamente diverso. La sua Nazionale ambiva a vincere e uscire in semifinale ai rigori non ha certamente aiutato da un punto di vista psicologico. Pur non conoscendolo, mi sembra, però, un ragazzo forte nella testa e riuscirà subito ad esorcizzare questo risultato negativo mettendosi subito a disposizione. Riguardo all’aspetto fisiologico, quando ci sono trasferte con fuso orario verticale, più o meno simile a quello dell’Italia, c’è solamente la fatica delle ore di volo“.

TROPPA EUFORIA NEI FESTEGGIAMENTI PER KOULIBALY? – “Chi pensa questo non conosce Koulibaly. Stiamo parlando un giocatore e, soprattutto, un uomo speciale e professionale. Da capitano, avrà giustamente festeggiato mantenendo, comunque, l’equilibrio che ha caratterizzato il suo modo di essere. Mi rifiuto categoricamente di pensare che si sia fatto influenzare in maniera negativa dai festeggiamenti“.

LAVORO INDIRIZZATO DURANTE LA SOSTA? – “Sinceramente, faccio fatica a pensare che il Napoli abbia approfittato di queste due settimane tipo per poter fare lavori diversi. Si sarà, invece, utilizzato questo periodo per oliare soprattutto meccanismi tecnico-tattici. Un allenatore bravo ed esperto come Spalletti, da bravo meccanico, non avrà smontato il motore ma girato le viti giuste per poterne rimettere a regime le potenzialità”.

ti potrebbe interessare

le più lette

Calcio, Sport

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa prima di Napoli-Torino.

Calcio, Sport

Giuseppe Bruscolotti, ex calciatore del Napoli, a Radio Goal ha risposto ad Antonio Cassano che ha attaccato gli ex compagni di Maradona

Calcio, Sport

La Partita della Pace 2022 sarà dedicata a Diego Armando Maradona. La kermesse allo stadio Olimpico prevedrà una parata di stelle