Al Maradona arriva l’Empoli di Andreazzoli

Tutti i numeri, fino a qui, della squadra allenata da Aurelio Andreazzoli.

Dopo la brillante vittoria in Europa League contro il Leicester, il Napoli è atteso da una nuova sfida impegnativa in campionato contro una delle squadre rivelazione di questo girone d’andata, l’Empoli di Aurelio Andreazzoli.

In questa stagione, la squadra toscana, dopo 16 giornate ha raccolto 7 vittorie, 2 pareggi e 7 sconfitte, ha messo a segno 26 gol (2 in più della Roma e 4 in più della Juventus) e ne ha subiti 29. Al momento, l’Empoli occupa l’undicesima posizione in campionato, a meno 2 dalla zona Europa. 

Nelle ultime 5 partite, la squadra di Andreazzoli, ha messo insieme 2 vittorie, 2 pareggi 1 sconfitta. I prossimi avversari del Napoli stanno attraversando un ottimo momento di forma, come dimostrano soprattutto le ultime 3 partite, in cui i toscani sono riusciti a raccogliere punti da situazione di svantaggio (vittorie con Udinese e Fiorentina, pareggio in trasferta con il Torino)

Gli uomini da tenere sicuramente d’occhio sono Andrea Pinamonti e Nedim Bajrami. L’attaccante, di proprietà dell’Inter, sta vivendo una buonissima stagione e ha già messo a segno 6 gol e 1 assist. Bajrami, invece, sta contribuendo alla causa empolese con 3 gol, 2 assist e tantissime giocate di qualità.

Il Napoli, è sicuramente atteso da una sfida tutt’altro che semplice, e dovrà dimostrare la stessa tenacia e voglia di vincere che si è vista contro il Leicester se vuole portare a casa i 3 punti. 

ti potrebbe interessare

le più lette