AIC, pres. Calcagno: “I calciatori non si ridurranno lo stipendio”

Il presidente dell’Associazione Italiana Calciatori Umberto Calcagno è intervenuto quest’oggi sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni: “Incontro con Dal Pino per taglio stipendi ai calciatori? Ad oggi i club hanno aderito ad un protocollo che ha annullato due mensilità per questa stagione sportiva. No, non ci sono ulteriori appuntamenti. Le prospettive del nostro calcio nel 2021? La pandemia è lo spunto iniziale per le riforme del sistema da portare avanti. Quanto emerge nel nostro sistema è figlio di mancate scelte, non di scelte errate. Dobbiamo capire quanto possiamo crescere: dovremo coniugare crescita e sostenibilità. Ulteriori modifiche al protocollo? Nessun sistema sportivo può essere superiore ad Asl o Ats. Il protocollo sta dimostrando una certa tenuta. Caso Juventus-Napoli a parte, tutti i club si sono uniformati”

ti potrebbe interessare