Agostinelli: “Il Napoli non può permettersi di sottovalutare l’impegno con il Venezia”

Le parole del commentatore televisivo a Radio Goal della sera

Andrea Agostinelli, centrocampista del Napoli nella stagione 1979/80, è intervenuto durante la trasmissione Radio Goal della sera, in onda su Radio Kiss Kiss Napoli. L’ex calciatore azzurro ha parlato di Ospina spiegando l’errore di quest’ultimo sul goal di Cutrone in Napoli-Empoli:

“Il calcio ci insegna che le partite vanno giocate e il Napoli questo lo sa bene. Ricordiamo quello che è successo al Maradona con Spezia ed Empoli. Gli azzurri non possono permettersi di sottovalutare l’impegno con il Venezia”.

Casa/Trasferta – “I numeri dicono che il Napoli rende più in trasferta che in casa. Probabilmente al Maradona il Napoli non riesce ad avere lo stesso equilibrio difensivo che ha quando gioca fuori casa. Difficile dare una risposta logica a tutto ciò, forse può essere un fattore mentale”.

Corsa scudetto – “Se il derby dovesse vincerlo l’Inter sarebbe un bel colpo per il campionato. Il Napoli però deve fare il suo dovere contro il Venezia, in quel caso gli scenari possono farsi davvero interessanti per gli azzurri”.

ti potrebbe interessare

 Ultimissime    | Calcio, Sport

Il Napoli vince a Verona nella prima giornata di campionato di Serie A, con un gol di Kvarashkelia all’esordio, poi Osimhen, Zielinski, Lobotka e Politano