Seguici su

GIOIELLIERE UCCIDE RAPINATORE NEL NAPOLETANO: INDAGATO PER OMICIDIO COLPOSO

omicidio frattamaggiore

É indagato per omicidio colposo il gioielliere che sabato sera ha ucciso con colpi di pistola uno dei tre rapinatori che hanno preso d'assalto il suo esercizio commerciale che si trova in corso Durante, a Frattamaggiore (Napoli).

Il titolare dell'esercizio commerciale, che ha circa trent'anni, non era nel negozio ma a casa sua, che si trova sopra il negozio. Si è accorto della rapina ed è sceso in strada armato accompagnato da un'altra persona.

Il gioielliere è stato iscritto nel registro degli indagati per omicidio colposo, ma si sta valutando l'esistenza della legittima difesa.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.