Seguici su
  • Intralot
  • Seat Ibiza
  • Rispo Surgelati
  • Tufano
  • TEDIM
  • SAL DE RISO
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

SARRI: "SHAKTHAR AVVERSARIO OSTICO, PER ME HAMSIK E' INSOSTITUIBILE"

d

Maurizio Sarri, alleantore del Napoli, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Shakhtar-Napoli: 

"Abbiamo di fronte una stagione piena di partite affascinanti. Si comincia contro lo Shakhtar Donetsk e sarà un impegno molto duro al quale dovremo approcciare con la giusta mentalità. Affrontiamo una squadra forte, abituata a fare la partita con giocatori molto tecnici. Sanno attaccare con tanti calciatori, oltretutto hanno due esterni molto offensivi, quindi è un avversario che ci potrà mettere in grande difficoltà soprattutto in fase passiva. Chiaramente ci saranno opportunità che dovremo saper sfruttare e dovremo essere bravi nei momenti in cui potremo ripartire o prendere in mano il gioco. Quella di domani è una partita importantissima contro una squadra di livello elevatissimo. Ma tutto il Girone è complicato perché oltre lo Shakhtar abbiamo preso il Club di quarta fascia sicuramente più forte, che è il Feyenoord, e poi il Manchester City che non ha bisogno di presentazioni. Penso che in questo avvio abbiamo trovato più solidità difensiva nei momenti di sofferenza. Poi con la qualità che abbiamo avanti, se superiamo episodi difficili, riusciamo a far nostra la gara. Ma non sono pienamente soddisfatto perché io vorrei che avessimo il possesso del gioco per tutti i 90 minuti e se invece non ci riusciamo rischiamo di lasciarci le penne. Ritengo che la squadra stia bene fisicamente perché abbiamo chiuso in crescendo le prime gare di questa stagione. Chiaramente il calendario non aiuta, io lo ritengo folle, perché ci sono troppi impegni ravvicinati, comprese le Nazionali, e questo condiziona la preparazione sicuramente. Marek con me gioca sempre, perchè per me è un fuoriclasse insostituibile. E se dovesse avere qualche difficoltà io lo faccio giocare lo stesso affinchè possa darmi poi il 100 per 100 in futuro. Se viene sostituito è solo per dargli modo di riposare per la partita successiva. Ha tutto il mio supporto anche quando non attraversa un periodo brillante, perchè per noi è un elemento fondamentale".

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.