Seguici su
  • Intralot
  • GRIMALDI LINES
  • CAFFÈ KAMO
  • Tufano
  • TEDIM
  • SAL DE RISO
  • Igea
  • Rispo Surgelati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

BAGNI: "DE LAURENTIIS VUOLE VINCERE IN FUTURO, RINNOVO INSIGNE E' UN PRIMO PASSO"

Salvatore Bagni

L'ex calciatore del Napoli Salvatore Bagni ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli:

"Il presidente De Laurentiis vuole rimanere a certi livelli e vorrà vincere in futuro, per cui la prima decisione da prendere è stata quella di rinnovare il contratto a Loreno che è un ragazzo che sta migliorando partita dopo partita non solo sotto l'aspetto tecnico ma anche sul piano della maturità. Con qualche innesto il Napoli può ridurre ancora il gap dalla Juve ma parlo di una competitività nel lungo termine, perchè gli azzurri nella gara secca contro i bianconeri riescono persino ad essere superiore. Il Sassuolo è una squadra che gioca a calcio, propositiva, una squadra che ti lascia spazi ed è per questo che non vedo grandissime difficoltà per il Napoli. Mbappè? E' un giocatore strepitoso, ma il punto è perchè non prenderlo quand'era nell'Under-17 che valeva poco invece ora che varrà almeno 50 milioni? Era un talento visibile a tutti che le grandi squadre italiane se lo sono fatte sfuggire. Io l'ho proposto a tante squadre, ma mica solo io. Grimaldo erede di Ghoulam? Ha un prezzo un pò troppo alto per essere un terzino sinistro. Non penso però che possa essere lui il prossimo sostituto di Ghoulam. Conti e Barreca da prendere insieme? A me piacciono entrambi ma se devo mettere tanti soldi penso che potrei guardarmi intorno. Non guarderei solamente al campionato italiano. Uno o due migliori di loro due li conosco. Keita firma per il Napoli? Non credo. Già alle firme? Non lo so. L'accordo c'è? Io preferisco parlare di firme, perchè gli accordi possono sempre saltare. Con Kroos Napoli da Scudetto? Sicuramente, ma non è fattibile".

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.