Seguici su

EMPOLI-NAPOLI 2-3, SARRI: "CONTENTO PER LA VITTORIA, NON MI PIACE GIOCARE ALLE 12.30"

2017 03 19 13 29 13

Maurizio Sarri ha parlato in conferenza stampa al termine di Empoli-Napoli:

"Sono contento per aver vinto su un campo storicamente difficile per il Napoli e per l'eccellente primo tempo. Però dobbiamo fare un netto salto di mentalità. Avevo anticipato e conoscevo benissimo le insidie che avremmo trovato qui, anche perchè conosco bene l'ambiente empolese. Ed in effetti la squadra ha risposto bene disputando un primo tempo eccellente. Avevamo il match in mano e poi la squadra è diventata improvvisamente passiva. Amministrare la partita non deve significare essere passivi, altrimenti ci spegniamo anche perchè le nostre caratteristiche non sono quelle del controllo del match. Su questo profilo fatichiamo a migliorare ed invece siamo chiamati ad un salto di mentalità, altrimenti non si può pensare di diventare una squadra di alto livello. Livello che noi vogliamo raggiungere in futuro. Negli spogliatoi, pur essendo arrabbiato, non ho detto nulla perchè in questi casi è molto più utile vedere la reazione della squadra. Ed infatti ho osservato il comportamento ed il viso di alcuni dei miei uomini ed ho compreso che sono stati consapevoli della flessione mentale del finale. Detto questo, sapevo che sarebbe stata dura la partita e non ho mai pensato che fosse chiusa. Il risultato finale è importante e ci dà conforto perchè era una gara molto scivolosa che siamo riusciti a portare a casa. A nessuno piace giocare a quest'ora, ma solamente io lo dico. Noi stiamo giocando più spesso di altri alla mezza e questo non mi sta bene. Credo che meritiamo maggior rispetto, perchè oggi il campo ad un certo punto era un forno per la temperatura".

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.