Seguici su
  • Rispo Surgelati
  • Intralot
  • TEDIM
  • Tufano
  • SAL DE RISO
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

TURISTA NAPOLETANO DI 31 ANNI UCCISO NEGLI USA A COLPI DI PISTOLA

carlo marigliano ucciso

Un napoletano di 31 anni, Carlo Marigliano, è stato ucciso a Little Rock, in Arkansas.
L'omicidio a colpi di arma da fuoco risale a venerdì scorso e le autorità stanno indagando per accertare la dinamica dei fatti.

Secondo quanto raccontato dal padre, tassista a Napoli, ai suoi colleghi, il 31enne si era recato in America - la meta era Miami dove lo avrebbero raggiunto anche la moglie e i suoi due figli - per incontrare alcuni parenti. Marigliano è stato raggiunto da colpi di arma da fuoco mentre era a bordo di un'automobile noleggiata.

A Napoli aveva lavorato in una salumeria, poi aveva provato a fare lo stesso lavoro del padre ed ultimamente sembra che facesse l'agente di commercio.
I tassisti napoletani stanno avviando una raccolta fondi per consentire alla famiglia il rientro della salma in Italia.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.