Seguici su
  • SAL DE RISO
  • TEDIM
  • Intralot
  • Tufano
  • Rispo Surgelati
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

CAMMINAVA MANO NELLA MANO CON IL SUO COMPAGNO: PICCHIATO E AGGREDITO DA DUE MINORENNI

baby gang

La sua unica "colpa" è stata quella di camminare mano nella mano con il suo compagno.
Un uomo di 36 anni è finito nel mirino di due minorenni che l'hanno deriso e aggredito.
L'ennesimo episodio di omofobia che si è verificato a Napoli, in questo caso, nel quartiere Scampia.
La vittima è stata prima derisa, poi colpita con un bastone e infine gli hanno tirato contro una bottiglia di vetro.
Gli aggressori sono due ragazzi di 14 e 17 anni.
Il 36enne ha avuto una ferita alla testa ma per fortuna non è grave.
I due minorenni sono stati denunciati alla Procura della Repubblica dei Minorenni.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.