Seguici su

REVOCATO LO SCIOPERO DEI COMMERCIALISTI: SODDISFAZIONE PER I RISULTATI RAGGIUNTI

Vincenzo Moretta pres commercialisti

Le associazioni nazionali dei commercialisti proclamano la revoca dell'astensione collettiva della categoria esprimendo soddisfazione per i risultati raggiunti con le misure contenute nel Milleproroghe: dallo spesometro semestrale per l'anno 2017 all'eliminazione delle comunicazioni dei beni ai soci; dall'eliminazione dei dati dei contratti di locazione all'adeguamento della normativa fiscale ai nuovi bilanci.

L'esecutivo ha inoltre manifestato aperture su temi quali il riconoscimento del ruolo del commercialista, la semplificazione e il riordino del sistema fiscale, la rimodulazione delle sanzioni per gli errori formali e altre questioni come lo spesometro annuale e non più semestrale a partire dal 2018 e la scadenza per la dichiarazione annuale IVA a settembre e non aprile, sempre a partire dal 2018. A ciò si aggiungono i risultati raggiunti sul tavolo dell’Antiriciclaggio che ha preso il via nella giornata di oggi.

Le associazioni di categoria vigileranno per verificare la reale concretizzazione delle aperture ricevute, sottolineando come si tratti di un risultato storico, mai raggiunto in precedenza in termini di interlocuzione con le istituzioni.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.